Ciao mondo!
Pubblicato: 7 marzo 2022

Fine vita per le carte nautiche su carta della NOAA (carte nautiche raster: carte raster sia cartacee che digitali)

Le Nautical Paper Charts (Raster Nautical Charts: sia cartacee che digitali Raster Charts) della NOAA presto non saranno più prodotte (entro il 2025)

Il 13 aprile, la National Oceanic & Atmospheric Administration del governo federale statunitense (NOAA) ha annunciato che presto smetterà di stampare le tradizionali carte nautiche litografiche (cartacee), mentre altre forme di carte nautiche, come grafici stampa su richiesta e grafici elettronici versioni di sistema (ENC) continuerà ad essere prodotto.

Cosa sono le carte nautiche

Le carte nautiche forniscono idrografico, nautico e topografico informazioni ai marinai di tutto il mondo.

La quantità di informazioni fornite su una carta nautica dipende dalla scala delle carte. Maggiore è la scala, maggiori sono le informazioni fornite nella carta nautica. Le carte nautiche su larga scala in scala 1:30.000 forniscono informazioni molto dettagliate su una specifica area marittima e sono preferite dai marittimi per la pianificazione del passaggio. D'altra parte, le carte nautiche di piccola scala, come quelle a 1:2.000.000, offrono poche informazioni non dettagliate e sono più appropriate per la pianificazione generale delle rotte marittime. Le carte nautiche a più grande scala sono frequentemente soggette ad aggiornamenti: Correzioni del grafico. Questo è solo uno dei numerosi motivi per cui le carte nautiche su larga scala dovrebbero essere utilizzate quando possibile.

carte nautiche stampate in tutto il mondo
carte nautiche stampate in tutto il mondo

Cosa significa in sintesi il “Fine vita delle carte nautiche”?

Dal 2020, Amministrazione Nazionale Oceanica e Atmosferica (NOAA) negli Stati Uniti, ha iniziato a eliminare gradualmente i grafici raster (grafici cartacei). Ma questo include immagini troppo digitali di carte nautiche raster e carte a libretto. Così, entro gennaio 2025, NOAA non produrrà più prodotti di carte nautiche raster (sia: carte nautiche cartacee, che sono la stampa di carte nautiche raster, sia carte nautiche raster digitali). Ciò significa anche che i numeri dei grafici raster a 5 cifre esistenti verranno ritirati. Anche i grafici raster cartacei print-on-demand esistenti non saranno più disponibili. Dopo il 2025 verranno prodotte solo carte nautiche digitali (carte nautiche elettroniche – ENC).

Qual è la sequenza temporale per la “Fine vita delle carte nautiche”?

Con l'avanzare del processo di riprogrammazione, non verranno sviluppati grafici raster equivalenti per la nuova copertura ENC su larga scala. Le carte nautiche raster NOAA saranno gradualmente eliminate tra il 2020 e il 2023. Quando una carta viene contrassegnata per la cancellazione, la versione print-on-demand viene aggiornata con una notazione che indica che si tratta dell'ultima edizione della carta e verrà interrotta 6 a 12 mesi dopo. La pagina web NOAA "Elenco delle ultime edizioni" e l'avviso locale ai marittimi verranno aggiornati con la notifica finale dell'annullamento di una carta. 

Presto quindi, i marinai non potranno acquistare le carte nautiche di carta della NOAA. Ma c'è un'alternativa: stampare le tue carte nautiche di backup aggiornate dalla versione digitale delle carte nautiche (VNC di carte nautiche vettoriali) - e a una frazione del prezzo.

Qual è il futuro delle “Carte nautiche”?

L'uso di prodotti di carte nautiche cartacee basati su dati ENC continuerà ad essere promosso dalla NOAA, sia attraverso il Grafico personalizzato NOAA strumento online o tramite fornitori commerciali di terze parti che forniscono prodotti grafici basati su ENC. Il grafico personalizzato NOAA (NCC) è un prototipo ancora in fase di sviluppo ed è disponibile online. Gli utenti possono personalizzare la scala e il formato carta delle carte nautiche personalizzate, nonché la posizione centrata. Dopo di che, il NCC crea un Portable Document Format con riferimento geospaziale con note del grafico su un separato PDF pagina. Questi PDF possono quindi essere scaricati, visualizzati e stampati. Visitare https://devgis.charttools.noaa.gov/pod per provare il prototipo NCC. 

Cosa accadrà al servizio Local Notice to Mariners offerto?

La Guardia Costiera degli Stati Uniti Avviso locale ai marinai (LNM) è il modo principale per comunicare informazioni sugli aiuti alla navigazione marittima, sui rischi per la navigazione e altre informazioni essenziali per i marittimi. I marinai sono stati autorizzati a effettuare regolazioni manuali su carte nautiche cartacee grazie a questi avvisi. Non ci sarà bisogno della Sezione IV, "Correzioni delle carte", nell'avviso locale ai marinai una volta che la NOAA smetterà di produrre carte raster. Non è chiaro come verranno notificati gli aggiornamenti ai grafici personalizzati NOAA in questo momento. Poiché le carte e i numeri delle carte tradizionali cesseranno di esistere negli Stati Uniti in un futuro non troppo lontano, altre sezioni dell'avviso locale ai marinai che ora si riferiscono ai numeri delle carte dovranno fare affidamento su metodi di comunicazione alternativi. Forse, invece dei numeri delle carte, delineare insenature, baie e porti diventerà il nuovo standard. 

– – – – – – – – – – –

Le carte raster stanno per uscire e nuove carte vettoriali (carte nautiche elettroniche - ENC) stanno arrivando.

Entro gennaio 2025, la NOAA prevede di eliminare gradualmente tutti i prodotti di grafici raster a favore dei grafici vettoriali, secondo una sequenza temporale pubblicata a novembre 2019. La NOAA ha prodotto un progetto di piano nazionale per la creazione di grafici più di due anni fa, che include l'intenzione di eliminare gradualmente i grafici raster. Dopo un periodo di commenti pubblici, la NOAA ha pubblicato il suo piano per la creazione di grafici nazionali nel novembre 2017, incentrato sui prodotti dei grafici vettoriali. Queste due pubblicazioni NOAA, nel loro insieme, descrivono il futuro delle carte nautiche.
Il futuro dei grafici è un argomento di ampio respiro. Il piano della NOAA di eliminare gradualmente tutti i prodotti raster, d'altra parte, sta guadagnando molta attenzione. 

Attualmente, i diportisti possono scegliere tra Raster Navigation Charts (RNC) e Vector Electronic Navigation Charts (VEC) (ENC). I cartografi sviluppano carte raster, che sono immagini digitali o cartacee di carte nautiche tradizionali. I simboli, le linee e le tinte che compongono un grafico sono formati da righe di pixel colorati, o punti di inchiostro, nell'immagine elettronica. I grafici vettoriali sono rappresentazioni digitali di caratteristiche memorizzate come coppie di coordinate di latitudine e longitudine (al contrario di una matrice di pixel). I record di ciascuna caratteristica vanno più in dettaglio sul colore, la forma, lo scopo e altre caratteristiche. 

Le carte nautiche cartacee, le carte di navigazione raster e le carte a libretto sono tutti esempi di prodotti cartografici raster NOAA. L'unico prodotto vettoriale nautico della NOAA sono le carte nautiche elettroniche. NOAA non è l'unico a creare grafici raster. Per le acque interne, il Corpo degli ingegneri dell'esercito degli Stati Uniti pubblica carte raster, mentre il Canadian Hydrographic Service produce carte raster e vettoriali per le acque canadesi.

Perché le carte nautiche cartacee (carte nautiche raster) stanno scomparendo?

I grafici raster e le immagini elettroniche dei grafici raster (RNC) esistono da molto tempo. Più di 180 anni fa, il Coast Survey ha preparato e pubblicato i primi grafici cartacei. Grazie a nuove metodologie, attrezzature e tecnologie, è ora possibile migliorare le carte vettoriali o elettroniche (ENC), che è l'obiettivo della NOAA per i prossimi anni. Il database per mostrare le ENC è stato generato per la prima volta nel 1993, considerato obsoleto dagli standard odierni e richiede un aggiornamento. Vale la pena notare che il governo degli Stati Uniti sta adottando misure proattive per aggiornare il database in modo che più informazioni possano essere visualizzate sui grafici vettoriali. Mentre il Corpo degli ingegneri dell'esercito, i servizi idrografici canadesi e altri governi stranieri continuano a fornire grafici raster, la NOAA ha stabilito che il mantenimento di due tipi di prodotti grafici che servono essenzialmente allo stesso scopo richiede troppo tempo e non è conveniente; invece, NOAA preferirebbe concentrare i propri sforzi sulla produzione di grafici ENC più dettagliati con nuovi vantaggi. L'idea è che gli ENC siano il modo più efficiente per trasmettere informazioni di navigazione aggiornate, mentre i prodotti delle carte raster sono in ritardo rispetto alle loro controparti ENC. 

Quali sono i pro ei contro delle carte nautiche raster (cartacee) rispetto alle carte nautiche digitali (vettoriali)

Il fascino visivo delle carte raster, generate dai cartografi, è cresciuto in popolarità tra i diportisti. Ci piacciono le illustrazioni di elevazione lungo la costa che illustrano le montagne e altre caratteristiche della terra, così come le statistiche più dettagliate sulla profondità del mare delle mappe raster. Quando si esegue lo zoom avanti sui grafici raster, esiste un limite perché le immagini elettroniche dei grafici raster vengono archiviate come righe e colonne di pixel colorati. Quando si ingrandisce i grafici raster, l'immagine si sfoca e perde i dettagli. Gli ENC, d'altra parte, consentono uno zoom infinito per raggiungere il livello di dettaglio richiesto. Piuttosto che una matrice di pixel, il database del grafico vettoriale memorizza le caratteristiche come coppie di coordinate di latitudine e longitudine. Sebbene i grafici vettoriali non abbiano lo stesso appeal visivo dei grafici raster, c'è un futuro brillante per ENC e grafici vettoriali.

NOAA sta riprogrammando tutti gli ENC in una configurazione coerente, rettangolare e a griglia nel corso di diversi anni. Di conseguenza, sarà disponibile una suite di prodotti di oltre 9.000 ENC (note anche come celle); molte di queste celle saranno raccolte su scale più elevate rispetto alle ENC che sostituiranno, offrendo una copertura più ampia. Le nuove carte ENC riformulate su larga scala sono in fase di compilazione per fornire ulteriori dati sulla profondità e sulla costa. I nuovi standard di dati S-100 ENC forniranno ai marittimi informazioni accurate sull'intervallo di marea e sul flusso d'acqua. 

La corrispondenza dei bordi dei dati su celle adiacenti di scale del grafico uguali o simili sarà un altro miglioramento della funzionalità ENC. In precedenza, ogni cella ENC era conservata nel proprio database, rendendo problematica la rischeggiatura degli ENC. Tutti i dati ENC saranno ora archiviati in un unico database unificato noto come Nautical Information System (NIS). In precedenza, le ENC venivano compilate utilizzando 131 scale diverse; durante il processo di riorganizzazione, questo sarà ridotto a 20 o meno scale standardizzate. Queste bilance standardizzate soddisferanno le bilance ENC dell'Organizzazione marittima internazionale (IMO), necessarie per la nuova serie di prodotti S-100. 

L'obiettivo è fornire una struttura a griglia che possa essere facilmente segmentata o estesa in base alla posizione geografica, migliorando al contempo la coerenza e il livello di dettaglio.

confrontare Raster Chart vs Vector 1080x543 1
Esempio di carta nautica raster

 

confronta grafici vettoriali e raster 1080x543 1
Esempio di carta nautica vettoriale

Articoli e rapporti relativi alla fine della produzione delle carte nautiche di navigazione

– – – – – – – – – – – – – – –

“The Future of the Paper Nautical Chart”, rapporto finale dell'INTERNATIONAL HYDROGRAPHIC ORGANIZATION (IHO) e del NAUTICAL CARTOGRAPHY WORKING GROUP (NCWG).

28 agosto 2020 - una panoramica dei problemi e delle raccomandazioni riguardanti le carte nautiche cartacee nell'ambiente marino attuale e futuro dell'Organizzazione idrografica internazionale e del gruppo di lavoro sulla cartografia nautica.

Il Gruppo di lavoro sulla cartografia nautica NCWG (dell'Organizzazione Idrografica Internazionale IHO) ha preparato questa panoramica di questioni significative relative al “Futuro della carta nautica di carta”. Questo rapporto non è uno studio esauriente delle pratiche di produzione, distribuzione e utilizzo di carte nautiche globali su carta. Molte delle sezioni sono presentate dal punto di vista di uno solo o di pochi Uffici Idrografici. Sebbene queste esperienze siano tipiche di molti uffici idrografici, le condizioni e le pratiche in altri uffici potrebbero differire. Un'indagine condotta dal NCWG offerto un'opportunità a tutti IHO Stati membri per condividere le loro circostanze individuali. Questo rapporto introduce importanti questioni relative alle carte cartacee che potrebbero richiedere all'IHO, ai singoli uffici idrografici, alle organizzazioni di regolamentazione, ai marinai e ad altre parti interessate di pensare alle carte cartacee in modo diverso e di intraprendere le azioni appropriate per prepararsi al futuro della carta cartacea. Il rapporto fornisce raccomandazioni per ulteriori considerazioni e per il possibile sviluppo di ulteriori indicazioni cartografiche nautiche IHO.

Vendita e utilizzo di Le carte nautiche di carta sono diminuite di circa la metà dal 2008 al 2018, mentre l'utilizzo di Carte elettroniche di navigazione (ENC) è aumentato di circa sette volte nello stesso periodo. Lo sforzo richiesto per mantenere i formati cartacei e digitali associati dei grafici raster sta diventando sproporzionato rispetto al crescente utilizzo di ENC. Uffici idrografici stanno ora esplorando diversi modi per ridurre l'onere della produzione di grafici cartacei, ad esempio diminuendo il numero di grafici nella loro suite di prodotti cartacei/raster o sviluppando modi per creare prodotti grafici raster direttamente dai dati ENC. Si stanno anche compiendo alcuni sforzi per utilizzare le ENC, o prodotti derivati dalle ENC, più attraenti per i marittimi e i diportisti.

Utilizzo di carte cartacee ed elettroniche – normative correlate: la Convenzione Internazionale per la Sicurezza della vita in mare (SOLAS), Capitolo V, Regola 19, "Requisiti di trasporto per i sistemi e le apparecchiature di navigazione a bordo", specifica che "Tutte le navi, indipendentemente dalle dimensioni, devono disporre di carte nautiche e pubblicazioni nautiche per pianificare e visualizzare la rotta della nave per il viaggio previsto e per tracciare e monitorare le posizioni durante il viaggio. Un display grafico elettronico e un sistema informativo (ECDIS) è accettato anche come conforme ai requisiti di trasporto su carta di cui al presente comma.” Il regolamento 19 afferma inoltre che "Un foglio appropriato di carte nautiche cartacee [ancora] può essere utilizzato come disposizione di riserva per ECDIS".
Nel luglio 2018, l'Organizzazione marittima internazionale (IMO) ha imposto l'obbligo per la maggior parte delle navi commerciali di viaggi internazionali di essere dotate di un display grafico elettronico e di un sistema informativo (ECDIS). Alcune autorità marittime nazionali ora consentono anche alle navi commerciali in viaggio interno di navigare interamente con le ENC. È interessante notare che solo sette stati membri dei 48 che hanno risposto al sondaggio NCWG hanno indicato che solo le carte cartacee soddisferanno i requisiti di trasporto. La maggior parte ha indicato che le ENC o le carte cartacee erano accettabili. Molti diportisti hanno anche abbracciato l'uso delle carte elettroniche. Sebbene molti di questi utenti conservino ancora alcune carte cartacee come riserva o per conformarsi alle normative locali, le vendite di carte cartacee sono diminuite negli ultimi dieci anni mentre l'uso di ENC è aumentato in modo significativo. Questo, tuttavia, varia in base al paese.

Il Convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare (UNCLOS) definisce vari limiti marittimi, sui quali gli Stati costieri hanno determinati diritti, come ad esempio Mari territoriali, zone contigue, zone economiche esclusive, e il Scaffale continentale. La convenzione afferma la necessità di pubblicare questi limiti sulle carte e di depositarli presso le Nazioni Unite, ma la convenzione non specifica se le carte devono essere cartaceo o elettronico. Potrebbe essere giunto il momento che più nazioni inizino a segnalare i propri limiti marittimi sugli ENC. Ciò sosterrebbe anche un maggiore utilizzo della tecnologia GIS per condividere informazioni e identificare incongruenze.

Utenti di carte nautiche: Oltre agli utenti di carte nautiche convenzionali, come i marinai professionisti in viaggi internazionali o nazionali; e i diportisti che solcano laghi, fiumi, baie e acque costiere, ci sono molti altri utenti di dati delle carte nautiche che sono più difficili da classificare o tenere conto. In effetti, è persino difficile determinare la proporzione delle vendite di carte attribuite ai marittimi professionisti rispetto ai diportisti, tanto meno altri che utilizzano carte per una serie di scopi, come la sicurezza del traffico navale, la difesa, la pianificazione ambientale, le delimitazioni marittime e legate ai ghiacci , pianificazione turistica, gestione della pesca e altri scopi non di navigazione.

Database di produzione di grafici a sorgente singola: Diversi uffici idrografici hanno effettuato la transizione a un unico database di produzione di carte nautiche, che viene utilizzato per produrre sia ENC che prodotti di carte nautiche cartacee. Questo è talvolta accompagnato da una transizione nella proporzione relativa delle capacità di produzione richieste. Un numero maggiore di cartografi è coinvolto nelle operazioni di database, nella compilazione e nel lavoro di codifica ENC, mentre un numero minore supporta la generazione e la distribuzione di prodotti di carte nautiche cartacee.

Modifiche alla suite di prodotti grafici: I dati ENC possono richiedere del tempo per la codifica dei dati iniziale, ma possono essere facilmente pubblicati da un database di produzione con uno sforzo aggiuntivo minimo. I prodotti cartografici di solito richiedono ulteriori operazioni manuali di "finitura" cartografica prima di poter essere pubblicati. Alcuni uffici idrografici stanno anche cancellando alcune carte cartacee mantenendo le ENC corrispondenti o creando una nuova copertura ENC su larga scala senza creare carte cartacee equivalenti. Alcuni uffici idrografici stanno pianificando l'eventuale cancellazione di tutti i loro prodotti di carte raster. La difficoltà dei sistemi di navigazione elettronica nel fornire una panoramica del "quadro d'insieme" di una vasta area può essere mitigata dall'introduzione di schermi di visualizzazione più grandi a bordo delle navi. Nel frattempo, ci sono prove che la necessità di carte nautiche e generali su piccola scala potrebbe persistere. Le vendite di tutte le scale di grafici cartacei stanno diminuendo, ma le vendite di grafici su scala più piccola stanno diminuendo a un ritmo più lento.

Grafici internazionali (INT).: L'intento originale del concetto di carta IHO International (INT) era quello di facilitare la fornitura di carte adatte per il trasporto internazionale e la conformità coerente con le specifiche internazionali. Le carte INT consentono inoltre agli stati membri dell'IHO che forniscono carte al di fuori delle proprie acque nazionali di stampare carte facsimile con solo lievi modifiche. Tuttavia, un numero crescente di uffici idrografici è ora riluttante a produrre carte INT e mantenere schemi INT, preferendo che le loro carte nazionali siano adottate al posto delle carte INT purché siano già prodotte in conformità con le specifiche S-4. La situazione è molto diversa da una regione cartografica all'altra e il futuro del concetto stesso di cartografia INT è ora in discussione, soprattutto perché le navi SOLAS più grandi ora devono navigare con ECDIS ed ENC.

Stampa su richiesta: Diversi uffici idrografici stanno ora utilizzando un mix di stampa tradizionale (solitamente litografia offset) e "print on demand" (POD). Molti sono passati completamente al POD. I metodi di stampa tradizionali richiedono l'immagazzinamento di un gran numero di grafici prestampati a cui devono essere applicate correzioni al momento della vendita. Per gli uffici idrografici che mantengono correzioni critiche (Avviso ai marinai) sulla versione POD delle carte tra le nuove edizioni numerate delle carte nautiche, il processo POD stampa e distribuisce immediatamente carte completamente aggiornate man mano che ogni utente ne ordina una, anche nel mezzo di nuove edizioni di grafici. POD rende la distribuzione delle carte più efficiente, ma è ancora legata alla produzione tradizionale delle carte cartacee. Chart (o Product) on Demand ha il potenziale per creare grafici cartacei personalizzati direttamente da un database.

Stampa di grafici cartacei da dati ENC “Grafico su richiesta”: alcuni uffici idrografici stanno sviluppando un'alternativa alla tradizionale produzione di carte su carta che consente agli utenti di specificare l'estensione, la scala e le dimensioni della carta del proprio prodotto cartaceo personalizzato. Qualsiasi prodotto "chart on demand" avrebbe necessariamente un aspetto diverso da un grafico standard. Una differenza principale è che i layout dei grafici assomigliano di più ai progetti standardizzati utilizzati su molte serie di mappe topografiche nazionali. Alcuni metodi attualmente creano un prodotto raster pronto per la stampa dai dati ENC utilizzando la libreria di presentazione IHO S-52 (simbolo specificato per l'uso in ECDIS), perché ci sono già regole in S-52 per mappare i valori di caratteristica/attributo ENC allo standard simbologia. Ci sono anche sforzi per fornire un rendering più tradizionale (basato su IHO S-4), ma ci sono difficoltà da superare, come discusso nella prossima sezione.

Rappresentazione di grafici raster con dati attribuiti S-57: Sono stati compiuti alcuni sforzi per utilizzare ENC o altri dati attribuiti S-57 per applicare automaticamente la simbologia e le legende IHO S-4 (chiamato anche INT1) sui prodotti di grafici raster, ma non esiste ancora un metodo universale per intraprendere questo processo. Ciascuno di questi sforzi deve attualmente essere intrapreso dai singoli uffici idrografici. Alcuni utili futuri sforzi di ricerca e sviluppo che potrebbero facilitare la condivisione delle risorse per accelerare questo processo potrebbero includere:


• Creazione di precise specifiche di forma, dimensione e colore dei simboli (disegni tecnici) per i simboli S-4.
• Creazione di una convenzione di denominazione e di una libreria standard di file grafici di simboli digitali per i simboli dei grafici cartacei S-4, magari nello stesso formato SVG (Scalable Vector Graphics) utilizzato per i simboli del nuovo prodotto S-101 ENC.
• Adattamento delle tabelle di ricerca S-52 per indicare i simboli dei grafici cartacei enumerati in un catalogo di simboli S-4.


Ciò potrebbe anche rendere più facile per gli sforzi di sviluppo dell'S-101 la prototipazione utilizzando più simboli simili a grafici di carta per la rappresentazione degli ENC, qualcosa che molti ECDIS gli utenti hanno mostrato una preferenza per. Lo sviluppo in corso della specifica di prodotto ENC S-101 dovrebbe anche tenere presente che oltre a supportare la rappresentazione dei dati ENC in ECDIS, si dovrebbe considerare come la codifica ENC può essere ottimizzata per supportare la simbolizzazione e la stampa di carte nautiche cartacee da Dati codificati ENC.

L'uso di backup dei grafici cartacei: Alcuni uffici idrografici stanno valutando lo sviluppo di una versione semplificata delle carte nautiche cartacee standard che ridurrebbe la necessità di "finire" le carte. Questi prodotti semplificati dovrebbero essere intesi principalmente come supporto per i sistemi di navigazione elettronica. Sebbene al momento non vi sia un forte sostegno tra gli stati membri dell'NCWG o dell'IHO in generale, potrebbe esserci un ruolo per l'IHO per aiutare a sviluppare una specifica, o almeno delle linee guida, per un prodotto grafico raster semplificato per il backup a volte nel futuro.

Produzioni di carte di navigazione raster: Le carte di navigazione raster (RNC) - immagini digitali delle tradizionali carte nautiche cartacee - erano una volta utilizzate come fonte di dati alternativa in ECDIS per le aree in cui non esistevano ENC. La copertura ENC completa è ora ampiamente disponibile, quindi la necessità di dati RNC in ECDIS non è più un fattore significativo da considerare per gli uffici idrografici. Alcuni uffici idrografici hanno cessato del tutto la produzione di RNC, altri continuano a produrre dati RNC o tessere raster basate su RNC per fornire dati cartografici di base digitali per altri sistemi di navigazione non ECDIS. La produzione di un RNC in una determinata area richiede lo stesso sforzo iniziale necessario per creare un'immagine tradizionale di "schema cartaceo".

Prodotti per piastrelle raster: alcuni uffici idrografici producono dati cartografici raster piastrellati che possono essere utilizzati con sistemi cartografici elettronici abilitati GPS o altri sistemi di visualizzazione di plotter cartografici per fornire il posizionamento dell'imbarcazione in tempo reale. Le piastrelle vengono utilizzate anche su siti Web di integrazione di dati nautici di terze parti.

Fonte: Organizzazione idrografica internazionale IHOhttps://iho.int/en/miscellaneous-1

Leggi il rapporto completo "The Future of the Paper Nautical Chart", rapporto finale di IHO e NCWG

– – – – – – – – – – – – – – –

NOAA ha annunciato la fine delle tradizionali carte nautiche di carta

Quali sono i cambiamenti?

A partire dal 13 aprile, il governo federale non stamperà più le tradizionali carte nautiche litografiche (cartacee), ma continuerà a fornire altre forme di carte nautiche, comprese le carte stampate su richiesta e le versioni per i sistemi di cartografia elettronica.

Quali sono le ragioni di ciò?

La decisione di interrompere la produzione di carte nautiche cartacee si basa su diversi fattori, tra cui il calo della domanda di carte nautiche litografiche, l'uso crescente di carte nautiche digitali (elettroniche) e le realtà del bilancio federale.

Quali sono le preoccupazioni dovute alla fine del ciclo di vita o ai grafici cartacei?

"Con la fine delle tradizionali carte nautiche, la nostra preoccupazione principale continua ad essere quella di garantire che diportisti, pescherecci e marinai commerciali abbiano accesso alla carta nautica più accurata e aggiornata in un formato che funzioni bene per loro", disse il cap.

Partner Print-on-Demand certificati NOAA continuerà a vendere carte nautiche cartacee aggiornate. L'Office of Coast Survey della NOAA, che crea e mantiene la suite nazionale di oltre mille carte nautiche delle acque costiere degli Stati Uniti, ha annunciato importanti cambiamenti in vista per i marinai e altri che utilizzano le carte nautiche. A partire dal 2025, il governo federale non stamperà più le tradizionali carte nautiche litografiche (cartacee), ma continuerà a fornire altre forme di carte nautiche, comprese le carte stampate su richiesta e le versioni per i sistemi di cartografia elettronica.

"Come la maggior parte degli altri marinai, sono cresciuto con le carte litografiche NOAA e le uso da anni", ha affermato il contrammiraglio Gerd Glang, direttore dell'Office of Coast Survey della NOAA. "Sappiamo che cambiare i formati e la disponibilità delle carte nautiche sarà un cambiamento difficile per alcuni marinai che amano le loro carte tradizionali cartacee, ma forniremo comunque altre forme delle nostre carte ufficiali". La maggior parte dei marinai ora utilizza carte nautiche Print-on-Demand aggiornate al momento della stampa.

Dal 1862, quelle carte nautiche litografiche disponibili nei negozi marittimi e in altri negozi sono state stampate dal governo degli Stati Uniti e vendute al pubblico da venditori commerciali. La decisione di interrompere la produzione si basa su diversi fattori, tra cui il calo della domanda di carte nautiche litografiche, l'uso crescente di carte digitali ed elettroniche e la realtà del bilancio federale.

"Con la fine delle tradizionali carte nautiche, la nostra preoccupazione principale continua ad essere quella di garantire che diportisti, pescherecci e marinai commerciali abbiano accesso alla carta nautica più accurata e aggiornata in un formato che funzioni bene per loro", disse il capitano Shep Smith, capo della divisione Marine Chart di Coast Survey. "Fortunatamente, i progressi nelle tecnologie informatiche e mobili ci offrono molte più opzioni di quanto fosse possibile anni fa". NOAA continuerà a creare e mantenere altre forme di carte nautiche, comprese le sempre più popolari carte Print on Demand (POD), carte cartacee aggiornate disponibili da stampatori certificati NOAA. Anche le carte elettroniche di navigazione NOAA (NOAA ENC®) e le carte di navigazione raster (NOAA RNC®), utilizzate in una varietà di sistemi grafici elettronici, vengono aggiornate settimanalmente e sono disponibili per il download gratuito dal sito Web di Coast Survey. NOAA annuncerà anche un nuovo prodotto Carte nautiche PDF (Portable Digital Format) a grandezza naturale, disponibili per il download gratuito in prova online Le carte elettroniche, stratificate con informazioni sfaccettate, sono sempre più apprezzate dai piloti commerciali di tutto il mondo.

Il mondo della navigazione sta beneficiando dei progressi tecnologici, ha spiegato Smith. Ha affermato che la NOAA si consulterà con gli utenti delle carte e le aziende private sul futuro della navigazione negli Stati Uniti, esplorando in particolare l'uso delle carte NOAA come base per nuovi prodotti.

"I clienti ci chiedono spesso speciali caratteristiche stampate, come carte impermeabili, carte speciali o libri di carte contenenti informazioni aggiuntive", ha affermato. "Stiamo studiando nuove opportunità per le aziende per riempire queste nicchie di mercato, utilizzando le informazioni più aggiornate direttamente dalla NOAA". L'Office of Coast Survey della NOAA è il produttore di carte nautiche della nazione. Costituita originariamente dal presidente Thomas Jefferson nel 1807, Coast Survey aggiorna le carte, esamina il fondale marino costiero, risponde alle emergenze marittime e ricerca gli ostacoli sottomarini che rappresentano un pericolo per la navigazione.

Seguire Indagine costiera su Twitter @NOAAcharts

Dai un'occhiata al Blog NOAA Coast Survey a noaacoastsurvey.wordpress.com
per una copertura più approfondita del rilevamento costiero e della cartografia nautica.

Fonte: noaa.gov

– – – – – – – – – – – – – – –

Le tradizionali carte nautiche cartacee della NOAA saranno cancellate entro gennaio 2025

La NOAA ha già iniziato a cancellare le singole carte e chiuderà tutta la produzione e la manutenzione delle carte nautiche tradizionali su carta e dei prodotti e servizi associati alle carte raster entro gennaio 2025.

I marinai e altri utenti di carte nautiche sono incoraggiati a utilizzare la carta nautica elettronica (NOAA ENC®), il principale prodotto di carte nautiche della NOAA.

Ulteriori informazioni sul futuro dei grafici NOAA Quattro prodotti grafici raster NOAA produce grafici raster in quattro formati:

Carta nautica di carta

Carta nautica a grandezza naturale

Carta di navigazione raster (RNC)

Le caratteristiche comuni e uniche di ciascuno di questi formati raster sono descritte di seguito, comprese le informazioni su come ottenere copie di ciascun tipo.

Caratteristiche comuni di tutte le carte raster NOAA, comprese le carte cartacee proprio come fanno le celle della carta di navigazione elettronica NOAA (NOAA ENC®), tutte le carte raster ritraggono profondità dell'acqua, coste, pericoli, aiuti alla navigazione, punti di riferimento, caratteristiche del fondale e altre caratteristiche, nonché come informazioni normative, marearie e di altro tipo. Tutti i prodotti dei grafici raster si basano e hanno lo stesso aspetto dei grafici cartacei "tradizionali". Indagine costiera ha fornito le acque degli Stati Uniti dall'inizio del XIX secolo.

Contengono tutte le correzioni critiche pubblicate negli avvisi ai marinai dal rilascio dell'ultima nuova edizione della carta, nonché eventuali modifiche di routine appena compilate (vedere la barra laterale "Aggiornamenti della carta" a destra).

Il governo degli Stati Uniti non stampa più copie cartacee delle sue carte nautiche raster. Tuttavia, NOAA fornisce immagini digitali delle sue carte raster agli agenti cartografici certificati NOAA, dai quali il pubblico può acquistare carte nautiche cartacee NOAA.

Gli agenti grafici certificati assicurano che i grafici vengano stampati con la scala e la qualità adeguate per soddisfare Guardia costiera degli Stati Uniti (USCG) requisiti del carrello della carta. In effetti, solo le mappe stampate da un agente cartografico certificato NOAA sono accettate dall'USCG in quanto soddisfano i requisiti di trasporto delle mappe per le navi commerciali. Nessun altro formato di carta raster soddisfa i requisiti di trasporto USCG.

Alcuni agenti cartografici certificati NOAA offrono servizi premium aggiuntivi, come la stampa di carte su materiali impermeabili e la stampa di overlay utente su carte.

I grafici cartacei NOAA soddisfano i requisiti IMO per il backup ECDIS.

Per acquistare una carta nautica cartacea, contattare un agente cartografico certificato NOAA. Queste sono immagini PDF (Portable Document Format) a grandezza naturale di carte nautiche cartacee NOAA. I PDF possono essere visualizzati con lettori PDF gratuiti come Adobe Acrobat Reader. La maggior parte dei browser Web moderni può aprire questi documenti senza software aggiuntivo.

La maggior parte, ma non tutte, le carte possono essere stampate in scala reale su plotter che ospitano carta da 36 pollici di larghezza.

I grafici cartacei dei PDF di carte nautiche a grandezza naturale NON soddisfano i requisiti di trasporto cartografico USCG per le navi commerciali. Solo le carte nautiche su carta NOAA stampate da un agente cartografico certificato NOAA, che garantirà che le carte siano stampate con la scala e la qualità adeguate, soddisfano i requisiti di trasporto cartografico USCG.

Fonte: nauticalcharts.noaa.gov

– – – – – – – – – – – – – – –

I colorati grafici cartacei NOAA non saranno presto disponibili per l'acquisto. 

I marinai sono stati esortati a mantenere una serie di carte di riserva cartacee fintanto che esistono carte elettroniche, nel caso in cui l'elettronica si guastasse. In passato, dovevi recarti in un negozio che vendeva autentici grafici NOAA e guardare centinaia di grafici colorati prima di spendere (fino a $20 o più) per ogni grafico richiesto. Quei giorni sono passati da tempo, o presto lo saranno. La National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) ha recentemente dichiarato che non pubblicherà più carte nautiche, con il servizio che sarà gradualmente eliminato nei prossimi cinque anni. Secondo NOAA, ora produce due tipi di grafici che servono allo stesso scopo e ha senso eliminare gradualmente i grafici cartacei a favore del modulo elettronico. 

La National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) ha mantenuto le versioni raster di over 1000 carte nautiche di carta per anni. I grafici raster sono immagini pixelate di grafici che possono essere stampati da NOAA approvati agenti grafici print-on-demand (POD).. Questi grafici raster, che includono il Grafici a libretto su cui fanno affidamento molti diportisti, sarà gradualmente eliminato entro gennaio 2025. 

NOAA genera anche in giro 1200 carte elettroniche di navigazione (ENC) in una varietà di scale per aiutare a pianificare una crociera o individuare un ancoraggio. I grafici ENC sono grafici vettoriali, il che significa che sono costituiti da dati digitali che possono contenere molte più informazioni ed essere ridimensionati più rapidamente. Quando ingrandisci una carta vettoriale elettronica, puoi vedere più dettagli mentre ti focalizzi su una posizione specifica: le carte raster non possono farlo. Gli ENC verranno convertiti in uno stile a griglia rettangolare uniforme, portando il numero totale di carte nautiche digitali a circa 9000, secondo NOAA. Molte delle carte più vecchie ora saranno su scala più ampia, fornendo ai marittimi molte più informazioni. Gli utenti potrebbero utilizzare un prototipo dell'online Applicazione NOAA Custom Chart (NCC) per creare i propri grafici utilizzando i dati ENC NOAA più recenti a partire da un paio di anni fa. Con l'avvicinarsi della fine dei grafici cartacei, il sistema sta migliorando. Uno dei vantaggi più significativi degli ENC è che sono attuali al momento della creazione. Quando hai acquistato mappe cartacee che in passato avevano anche solo poche settimane, dovevi aggiornarle manualmente con l'avviso locale più recente per i marinai, il che potrebbe richiedere molto tempo a seconda dell'età delle mappe. 

Se ti piace ottenere nuovi grafici cartacei tradizionali per la tua navigazione, sarai sfortunato a breve. Tuttavia, sarai in grado di utilizzare i NOAA NCC per stampare i tuoi grafici compatti a una frazione del costo dei grafici tipici, con l'opportunità di cambiare area e dettagli in base alle tue esigenze. Se non vuoi stampare i tuoi grafici ENC, puoi acquistarli dai fornitori. Ora è più facile e meno costoso che mai aumentare il tuo chartplotter. 

– – – – – – – – – – – – – – –

OceanGrafix, la prima azienda a offrire carte nautiche print-on-demand, ha rilasciato a nuovo libro bianco intitolato “Mappe cartacee print-on-demand: perché i marinai seri continuano a portare le carte nautiche a complemento degli strumenti di navigazione digitale“. Il documento affronta l'importanza di avere una carta cartacea accurata a bordo e perché i diportisti dovrebbero utilizzare carte cartacee insieme alla tecnologia di navigazione odierna.

– – – – – – – – – – – – – – –

AGGIORNARE: Su Indagine sulla costa della NOAA ha annunciato il rilascio al pubblico di Grafico personalizzato NOAA versione 1.0 (fonte: NOAA – trova le notizie e gli aggiornamenti di NOAA qui)

Il 1 aprile 2021 è stato rilasciato l'Office of Coast Survey della NOAA Grafico personalizzato NOAA versione 1.0, uno strumento di mappe dinamiche che consente agli utenti di crearne di proprie carte nautiche cartacee e PDF derivato dal carta di navigazione elettronica ufficiale NOAA (NOAA ENC®), il principale prodotto di carte nautiche della NOAA.

Carta NOAA e carte nautiche PDF - Strumento grafico personalizzato NOAA
Carte nautiche NOAA cartacee e PDF - Strumento grafico personalizzato NOAA

Lo strumento online utilizza il NOAA ufficiale ENC dati per creare carte nautiche con scala ed estensione personalizzate, che poi possono essere scaricato come file PDF. Le carte presentano componenti cartografici tradizionali come la simbologia delle carte cartacee, inclusi simboli in stile NOAA per aiuti alla navigazione e pericoli per la navigazione, e un diagramma di qualità dei dati. Mentre questi PDF stampabili sembra un po' diverso da schemi di carta tradizionali, e (inizialmente) non soddisferà i requisiti di trasporto per le navi regolamentate, NOAA Custom Chart utilizza i migliori dati disponibili, offre un servizio migliore per gli utenti e garantisce la coerenza tra i PDF dei grafici personalizzati ENC e NOAA, risultante nel grafico della migliore qualità indipendentemente dal formato finale.

Confronta l'output del grafico personalizzato NOAA's e il grafico NOAA tradizionale 18649
confronto tra l'output del grafico personalizzato NOAA (foto a sinistra) e il grafico NOAA tradizionale 18649 (foto a destra)

Leggi il Annuncio NOAA qui e scopri di più su Sito ufficiale della NOAA

Carte nautiche cartacee

La fine delle carte nautiche tradizionali (articolo di International Hydrographic Review)

Ritiro dell'UKHO (UK Hydrographic Office) dalla produzione di Paper Chart - entro la fine del 2026

Tutto ciò di cui hai bisogno per la pianificazione del tuo viaggio marittimo, della navigazione nautica e del settore marittimo in generale

DIRECTORY Servizi e Prodotti di Navigazione Marittima

Carte Nautiche DIGITALI

elenco delle migliori soluzioni di carte elettroniche marine, carte digitali vettoriali e raster per la navigazione marittima per la pianificazione del tuo passaggio, dalle navi commerciali alle navi da diporto
VEDI ALTRO

CARTA Carte nautiche

elenco dei migliori fornitori di carte nautiche stampate e agenti di vendita di carte nautiche cartacee nel mondo per tutte le esigenze: pianificazione di viaggio per flotte commerciali, navi da diporto, yacht, superyacht
VEDI ALTRO

Carte Nautiche CORREZIONI

selezione di soluzioni per correzioni e aggiornamenti di carte nautiche da fornitori premium in tutto il mondo. Un servizio fondamentale per la pianificazione del passaggio in sicurezza ovunque nel mondo marittimo
VEDI ALTRO

PUBBLICAZIONI Nautiche

elenco di directory di pubblicazioni nautiche premium selezionate, pubblicazioni marittime cartacee e digitali dei migliori fornitori in tutto il mondo per aiutare i marinai con il piano di passaggio giornaliero
VEDI ALTRO

Trova tutti i principali fornitori di prodotti e servizi di navigazione marittima per una pianificazione sicura del viaggio marittimo

it_ITItaliano